26 aprile 2017

Brownies ai lamponi

Ed è praticamente una vita che non aggiorno questo posticino. Sono capitate tante cose, per lo più bruttine, fra cui l'inevitabile peggioramento e dipartita della mia cagnolina 15enne. Chi ha avuto o ha animali in casa sa bene di cosa parlo. 

Ma è giunto il momento di riprendere. Per ora ricomincio con una ricettina facile facile, veloce e sfiziosa. E mentre riprendo gli aggiornamenti piano piano ridefinisco bene anche le ricette dei lievitati perchè, vi comunico, sono arrivata alla mia versione della Veneziana perfetta (almeno secondo il mio gusto!). In questi giorni sto anche sperimentando una colomba con amarene e fondente 85%... vi saprò dire! =) 

Questa ricetta può esservi utile anche per riciclare un po' del cioccolato delle uova di Pasqua, ammesso che ve ne sia rimasto, per me l'idea di doverlo riciclare è quasi un'eresia!! XD 

Personalmente questo connubio di sapori lo adoro: l'amaro del cioccolato, l'aspro del lampone e il dolce del fiordilatte... un paradiso in bocca! 

Ma passiamo alla ricetta. 

BROWNIES AI LAMPONI


Ingredienti (8-10 persone):

15 agosto 2016

Cheesecake Tiramisù

Mamma mia!! È una vita che non aggiorno questo blog!! Gli impegni mi han tenuta lontana, soprattutto l'aver ristrutturato, e cambiato, i due bagni e la cucina di casa!! E adesso bisogna pure reimbiancare, non è ancora finita!!

Come potrete ben immaginare quindi non ho avuto molto tempo e possibilità di aggiornare/cucinare/sistemare post, nè molta voglia a dirla tutta, ma quello dipende da questioni personali!

Comunque, visto che ancora fa un bel caldo sostenuto, vi lascio l'ultima creazione. Un'ottima cheesecake estiva, senza cottura e dal fresco sapore del caffè. Al contrario delle altre questa è leggermente più complicata per via di alcune preparazioni accessorie, per cui bisogna organizzarsi bene, ma non temete, più difficile a dirsi che a farsi.

Al via la ricetta, con tutte le preparazioni.


CHEESECAKE TIRAMISU'


Ingredienti:
(per un anello da 18 cm)

17 aprile 2016

Macaron (alla vaniglia)

E finalmente mi sono venuti bene!!! 

Si, questi piccoli e squisiti biscottini francesi sono in realtà dei grandissimi bastardi!! Richiedono parecchie accortezze ma... quando vengono dan soddisfazione!! E con un po' di pratica possiamo farceli in casa , aromatizzarli a piacere e guastarceli quando vogliamo!

Sono inoltre un ottimo modo per riutilizzare gli albumi avanzati, visto che: si utilizzano solo quelli e se sono vecchi di due o tre giorni è meglio! 

La ricetta che vado a descrivere è di Christophe Felder, con il metodo a meringa italiana (quella con lo zucchero cotto), dal libro: Patisserie.

Per ora ho fatto una versione semplicissima, base, col tempo aggiungerò altre varianti (ora che finalmente mi vengono!). 


MACARON
alla vaniglia


Ingredienti:
(per circa 40 biscottini)

12 aprile 2016

Biscottini per cani

No, non sono impazzita di colpo! E si, avete letto bene... questa è una ricetta per fare i biscottini per cani in casa!

Questo è uno strappo alla regola, è uno "special post", e avrà bisogno di una lunga premessa, per cui se non volete leggerla o non siete interessati, passate pure oltre! =)


11 aprile 2016

Tartufi Rocher

Eccomi tornata!

Sono un po' latitante, periodo complicato, "veterinariamente" parlando. Ho poco tempo per mettermi tranquilla a sistemar foto e aggiornare. 

Ma veniamo al dunque. Pasqua è appena passata e immagino abbiate un bel po' di cioccolato in casa da recuperare. Questi sfiziosi dolcetti che ricordano tanto il famoso cioccolatino fanno proprio al caso vostro: veloci, semplici ma soprattutto ciocconocciolosi!! =) 

Prima di iniziare, una specificazione: io avevo un mucchio di cioccolato da "ovetto kinder" da recuperare, per cui ho usato quello. Voi potete utilizzare un normalissimo cioccolato al latte o gianduia, va bene anche il fondente, ma in quel caso non assomiglierà più molto al famoso cioccolatino! 

TARTUFI ROCHER


Ingredienti:
(per circa 20-25 tartufi)

18 febbraio 2016

Pangoccioli all'orzo

Bene bene, sono tornata presto stavolta!!

E torno con dei sofficissimi panini all'orzo e gocce di cioccolato!! Perchè comprare i Pangoccioli quando possiamo farli tranquillamente in casa con poco sforzo?

Per questa ricetta sono partita dai panini delle Sorelle Simili, ho rimaneggiato un po' e ho tirato fuori questi! Per l'orzo ho invece usato quello solubile, quello per il caffè d'orzo istantaneo per intenderci. 

Ma bando alle ciance, che c'è poco da aggiungere, se non la ricetta!! =)


PANGOCCIOLI ALL'ORZO


Ingredienti:
(per circa 14-15 panini)

15 febbraio 2016

Passione per due

Eccomi qua!! Sono tornata!

Wow, più di un mese che non aggiorno, non mi ero resa conto fosse passato così tanto tempo. 
Chiedo immensamente scusa... Sapete, non sono una persona particolarmente forte di carattere, basta veramente poco a buttarmi giù, e in questo ultimo mese me ne sono capitate abbastanza da farmi passare per un po' la voglia di far qualsiasi cosa. =( 

Comunque, sfighe varie a parte, eccomi di nuovo qui! A fine gennaio sono stata con una cara amica al Sigep di Rimini... ragazzi, che spettacolo!! Come sempre cose meravigliose, in mostra e in vendita! E quest'anno mi sono concessa un po' di più, tra cui anche un meraviglioso libro di Gianluca Fusto: Percorsi!! Enorme, pesantissimo e... sfiziosissimo!! Devo assolutamente cominciare a provare qualcosa da quel libro!!

Per ora, vi lascio il dolce di San Valentino di quest'anno. Dovete sapere che io sono una fan sfegatata di Masterchef Australia, lo amo infinitamente più di quello americano e di quello italiano. I giudici sono fantastici e le prove anche. Adoro soprattutto che, al contrario degli altri, puntino molto l'attenzione sulla cucina etnica e sui dolci! I dolci sono quasi sempre un po' bistrattati, a parte nei pressure test... qui invece sono protagonisti insieme a tutto il resto. E adoro soprattutto come li impiattano e come li presentano, fantasiosi, creativi, colorati! Quest'anno ho voluto ispirarmi a loro per creare il dolce degli innamorati, ci ho messo due giorni a preparare tutti gli elementi, ma ne è valsa la pena!! 

A voi la ricetta, prima che scada la mezzanotte!! <3


PASSIONE PER DUE


Ingredienti. 

27 dicembre 2015

Tortelli salati

Eccomi di nuovo qui. Ditemi, state pensando al cenone di Capodanno? Dovete pensare magari agli antipasti o a degli stuzzichini per ingannare il tempo? Provate questi! Facili, veloci e con pochissimi ingredienti!

In realtà, non sono altro che dei pinzini farciti. Dei pinzini avevo già parlato tempo addietro, in QUESTO post, nella loro versione più ricca diciamo, con grassi e lievito. Quella che vi propongo oggi è invece la ricetta povera, quella casalinga al minimo del consumo, quella delle nonne. Vi occorreranno solo 3 ingredienti: farina, birra e sale. 

Vi chiedo in anticipo di perdonarmi per la qualità delle foto, sono state scattate di sera con, ahimè, la luce artificiale del lampadario! =( Appena li rifarò di giorno vi prometto che le sostituirò!!

TORTELLI SALATI


Ingredienti:

26 dicembre 2015

Crema spalmabile alle nocciole

Eccomi qui, potevo lasciarvi senza ricettina durante le feste? Non sia mai! Così, ecco a voi la mia personale elaborazione della Crema spalmabile di Fusto, già pubblicata QUI, e a cui ho messo mano per avere un risultato diverso! 

Ora, non so voi, ma quando in casa mia si comprava il vasetto di crema spalmabile bicolore io mi fiondavo sempre su quella bianca, per prima! Era lievemente più "stomacosa" rispetto a quella al cacao ma... mi faceva impazzire!!

Partendo da quella che avevo già fatto ho modificato un paio di ingredienti, messo mano al pralinato et voilà, crema bianca alla nocciola!

Quello che non mi aveva soddisfatto del pralinato, l'altra volta, era la ruvidezza e il sapore. Troppo forte, il caramello scuro si sentiva troppo e, forse complice la dimensione della padella, le nocciole cuocendo nello sciroppo si erano scurite troppo, insomma, alla fine sovrastava tutto il resto. Inoltre, con gli elettrodomestici casalinghi ottenere una pasta finissima come quella industriale è pressochè impossibile, a meno di non avere il bimby (che riesce proprio a polverizzare) ma sembra eccessivo acquistarlo solo per farci un po' di pralinato!! Così, ho aggiunto un passaggio al procedimento!

Ed ora vi lascio il risultato!!

CREMA SPALMABILE ALLE NOCCIOLE


Ingredienti:
(per due vasetti di circa 200 gr)

22 dicembre 2015

I Cookies

Eccomi qui! Nuovo aggiornamento!

Tutti guardiamo la tv, almeno ogni tanto. Tutti abbiamo seguito qualche serie televisiva americana. E tutti li abbiamo visti, non c'è brava mamma americana da serie tv che non li prepari almeno una volta nel corso delle stagioni. Dorati, croccanti, con le loro belle gocce di cioccolato in mostra, impastati o direttamente tagliati dai rotoli di impasto pronto e subito infornati, eccoli qui: i famosissimi Cookies americani. 

E devo dire che sono buoni davvero!! Cioccolatosi e burrosi quanto basta, croccanti fuori e più morbidi dentro, nella mia versione vestiti a festa per il Natale imminente!

Ho trovato la ricetta su un sito il cui nome è tutto un programma: Cibo Americano. 

Ve la ripropongo di seguito con la mia decorazione. =)

I COOKIES


Ingredienti:

16 dicembre 2015

CREMA GIANDUIA di Gianluca Fusto

Mamma mia, più di un mese che non aggiorno!!! Sacrilegio!! Perdonatemi, ma a volte i giorni mi scappano via che manco me ne accorgo! =(

Comunque, mi farò perdonare, e sono sicura che dopo questa ricetta lo farete!!

Chi di noi non ama la Nutella? Chi di noi non l'ha mai mangiata? Ecco... questa non è Nutella, non chiamatela Nutella, no, è troppo buona!! Questa ha un'altra consistenza, più ruvida (per via del pralinato all'interno), più cioccolatosa, e non si appiccica al palato impastandovi la bocca! Questa va giù che è una meraviglia, ed il suo produttore è una garanzia!! 
È la crema spalmabile al gianduia e cioccolato di Gianluca Fusto

L'unica modifica che ho apportato è stata modificare le dosi, o meglio, ridurle perchè con la sua ricetta ne vengono circa 2 kg. Io ho fatto solo 1/4 di dose... non ci crederete ma non siamo grandissimi mangiatori, quindi fare troppa roba significa sprecarla. 

Ma ecco a voi questa meraviglia!!

La ricetta è tratta dal libro: "Le mie 24 ore dolci". 

CREMA GIANDUIA SPALMABILE
di Gianluca Fusto


Ingredienti: 
(per due vasetti da circa 200 gr)

11 novembre 2015

Mantou (panini cinesi al vapore)

Buonasera!! O meglio... buonanotte!!

Stasera ricettina facile, veloce ed etnica: i Mantou, ossia panini dolci cinesi cotti al vapore!!

Li ho mangiati la prima volta in un sushibar fusion a Cesena e mi sono piaciuti tantissimo!! Così ho cominciato a cercare in giro la ricetta fino a che non sono approdata a Giallo zafferano. Pochi ingredienti, e aspetto davvero molto simile, unico difetto: pochissimo dolci, più che panini dolci sembravano panini insipidi (almeno rispetto a quelli che avevo mangiato io!!), così ho rimaneggiato un po' ed è saltato fuori il risultato che adesso vi pubblicherò!

Tra i tag alla ricetta ho inserito anche il "veg", nonostante il latte. Per renderli davvero veg sarà sufficiente sostituire il latte normale con il latte di riso o di soia. (Stesso discorso per eventuali intolleranti al lattosio!)

Questa è una dose per 3 panini, per ottenerne di più vi basterà moltiplicare le dosi ma se siete in pochi ve lo sconsiglio, questi panini all'aria asciugano molto velocemente quindi meglio consumarli subito, ancora tiepidi magari!! 

Inoltre: io ho una vaporiera elettrica a tre cestelli, se non l'avete va benissimo anche il cestello in bambù da mettere sopra le pentole o quei cestelli apribili in metallo usati dalle nostre nonne per cuocere le classiche patate lesse! =D 

MANTOU
Panini dolci cinesi al vapore


Ingredienti
(per 3 panini)

04 novembre 2015

Oro ciock (di Halloween)

Ok, Halloween è passato da qualche giorno e, ormai, è tardi! Ma questa idea può andare benissimo in qualunque periodo dell'anno, basta cambiare i soggetti di cioccolata e adattarli al periodo/festività. Per esempio... a forma di cuore sono perfetti per San Valentino! =) 

Una doverosa premessa: io ho comprato un kit apposito composto da tagliapasta rettangolare e stampi in silicone a tema proporzionati. Se non lo avete potete però usare un qualunque tagliapasta e qualunque forma per cioccolato, purchè ovviamente le due siano proporzionate tra loro. 

Come base ho utilizzato le due ricette (cacao e vaniglia) per la Pasta Zuccherata di Felder. 

Il cioccolato invece è stato temperato: operazione necessaria per ottenere un buon prodotto finale.
Per il temperaggio seguite le istruzioni che trovate nel post apposito QUI.

Ma bando alle ciance e via alla ricetta!! 

ORO CIOCK DI HALLOWEEN


Ingredienti:

31 ottobre 2015

Dolci mummie (biscotti al burro d'arachidi)

Ed eccoci ad Halloween!!!!

Intagliato la zucca? Preparato i dolcetti?? Io si!! Ma come al solito sono in ritardo a mettervi le ricette... sgobbo a fare i dolci e poi non mi rimane abbastanza tempo per scrivere!!

Questi però sono facili e veloci e, se vi organizzate, fate ancora in tempo per questa sera!!

Ho visto l'idea in una raccolta web, su biscotti normali e molto più colorata, ma mi è piaciuta molto e ve la ripropongo! Insieme alla seconda versione dei biscotti al burro d'arachidi!! Devo dire che tra le colleghe di mia madre hanno avuto successo!! =D 

Ma passiamo alla ricetta e.... Happy Halloween!!! (Ossia l'unico giorno dell'anno in cui posso vestirmi "normalmente" senza esser guardata male per strada! =P )

DOLCI MUMMIE




Ingredienti: 
(per circa 16 biscotti)

28 ottobre 2015

Torta di mele

Eccoci qui, è quasi Halloween, mancano pochi giorni! E nell'attesa vi lascio una ricetta di famiglia a me molto cara.

È una ricetta classica, che più classica di così si muore, è una banale torta di mele, ma questa è speciale! È speciale perchè è la ricetta della mia bisnonna Egle, proprio come la faceva lei!!

Io ho cambiato solo leggermente il procedimento perchè... perchè altrimenti soffrivo! Lei, e dopo di lei mia nonna e mia mamma, era abituata a fare tutto in maniera molto casalinga, a buttare insieme nel ciotolone e poi mescolare, così, senza setacciare la farina, senza sbattere le uova... e io soffro solo al pensiero! Quindi ho cambiato l'ordine delle mosse, ma vi assicuro che alla fine è identica!!

TORTA DI MELE


Ingredienti: